Matteo Jamunno

Matteo Jamunno nasce a Napoli, cresce a Bolzano, fuoriesce a Vienna. Si annoia spesso e quando si annoia usa l’immaginazione per fare varie cose, del tutto inutili e che non cambieranno il corso di nessuna esistenza. Talvolta si mette a cantare con dei conigli.